Orsi: “Al Milan manca un leader, Montella deve tirare fuori la personalità della squadra”

Orsi: “Al Milan manca un leader, Montella deve tirare fuori la personalità della squadra”

L’ex portiere della Lazio ha parlato della situazione attuale in casa rossonera

MILANO – L’ex portiere Fernando Orsi è intervenuto ai microfoni di TMW Radio durante la trasmissione “Tribuna Stampa” e ha parlato di Montella, del Milan e del momento attuale di crisi in casa rossonera: “Il Milan deve vincere e convincere. La vittoria non sarebbe soddisfacente per la proprietà. Le vittorie non arrivano più a continuità come ad inizio stagione, quando ha incontrato squadre più abbordabili. Montella deve cercare di far salire questa squadra a livello di intensità e gioco, ma anche di personalità. E’ possibile che in un contesto come il Milan non emergano, magari si camuffavano nelle squadre dove erano prima. Manca uno o più leader che può dare la scossa al gruppo. Magari sperava che potesse dare di più questa squadra, ma ora si vede una fragilità che forse neanche Montella si aspettava. Ora è in questa situazione anche per errori suoi, ma anche sopravvalutazioni a livello di mercato.”

“Modulo? Il 4-4-2 è il rifugio di certi allenatori ma bisogna saperlo comunque fare. E’ una squadra che può giocarci il Milan con questo modulo. Ma non è ora il problema il modulo. Tanti cambi comunque hanno creato un po’ di confusione tattica. Il Milan deve svegliarsi, ha qualità in 4-5 elementi, il tecnico deve dare consapevolezza. Il gruppo deve vedere un tecnico che non ha tentennamenti ma certezze. E in questo caso la squadra risponde sempre.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy