Montella: “C’è del rammarico, ma il calcio è cosi. Kalinic? gli manca serenità”

Montella: “C’è del rammarico, ma il calcio è cosi. Kalinic? gli manca serenità”

Le parole del tecnico rossonero dopo il pareggio col Torino

vincenzo montella milan

MILANO – Il pareggio con il Torino non è piaciuto alla  tifoseria; i tifosi si aspettavano un risultato migliore dopo la prestazione di giovedì. Kalinic delude tutti, Sirigu fa i miracoli ma i rossoneri sprecano davvero tanto.
Vincenzo Montella a fine partita ha detto  Premium: “Abbiamo condotto la partita dall’inizio alla fine, abbiamo creato 6-7 occasioni nitide. Non ricordo un tiro in porta del Torino, solo nel finale abbiamo rischiato. alla squadra non posso recriminare nulla, solo un po’ di cattiveria e qualità sotto porto. Purtroppo i nostri attaccanti non sono sereni in questo momento, è un periodo così. La squadra ha giocato, ha avuto continuità, a me è piaciuta. Ci rimane il rammarico, ma il calcio è così”.
Si è soffermato anche sui fischi del pubblico: “Il pubblica si aspettava una vittoria, io e la squadra li accettiamo”.
Sulla squadra e Andrè Silva: “Negli ultimi mesi abbiamo dato continuità ad un modulo. La squadra sta migliorando sia nel gioco che nella fase difensiva. Ci sta succedendo un po’ di tutto, abbiamo 4 esterni destri infortunati. La squadra sta comunque crescendo. Andrè sta migliorando molto, anche nel posizionamento. Alcune volte dovrebbe essere più pratico e meno bello. Ha tutte le caratteristiche per emergere, arriva da un campionato diverso, quindi serve un po’ di pazienza”.
Ha concluso poi su Bonucci e Kessiè: ” Hanno trascinato la squadra, Kalinic sta soffrendo la mancanza del gol. In fase di non possesso ha fatto una grande partita oggi, in quella offensiva gli manca un  po’ di serenità”.

Il tecnico si è fermato anche a Sky: “Abbiamo bisogno di un po’ di fortuna in più, inoltre dobbiamo lavorare tanto e migliorare dove serve. Fischi a Kalinic? Li accetto e li comprendo, i tifosi hanno tutto il diritto di farlo, ma secondo me non ha fatto tanto male. Gli manca solo un po’ di serenità che arriverà col tempo.”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy