Mirabelli a Premium: “Montella ha la nostra fiducia. Conte? Non guardiamo in casa di altri”

Mirabelli a Premium: “Montella ha la nostra fiducia. Conte? Non guardiamo in casa di altri”

Ecco le dichiarazioni del ds rossonero durante il pre-partita del match del Mapei Stadium

MILANO – Dopo lo scialbo e deludente pareggio per 0-0 in Europa League contro l’AEK Atene, il Milan cerca la svolta in campionato in trasferta contro il Sassuolo. Poco prima dell’inizio del match, il direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli interviene ai microfoni di Premium Sport: “Montella? Ha la fiducia da parte nostra, lavoriamo giornalmente per fare in modo che questo progetto continui. Ci sono delle difficoltà, ce ne aspettavamo di meno, ma lavoriamo per superarle.”

Conte? Queste cose non ci interessano, noi siamo concentrati solo sulla squadra e sul nostro allenatore. Non parliamo né di conte né di altri allenatori, non guardiamo in casa di altri.”

Partita della svolta? La aspettiamo da un po’ di tempo, anzi aspettiamo una serie di partite che possano cambiare l’andamento della squadra. Noi abbiamo vinto bene contro il Chievo contro il quale oggi il Napoli ha faticato, ma poi non siamo riusciti a dare continuità. In tre mesi si fa fatica a recepire tutte le richieste dell’allenatore per un gruppo nuovo. Aspettiamo qualche risultato positivo per ripartire bene.”

Le parole di Squinzi? Non devo rispondere a lui, noi avevamo la necessità di creare una squadra nuova e aprire un ciclo, con giocatori bravi o ottimi e soprattutto giovani. Se avessimo preso solo due top player, saremmo rimasti comunque con l’ossatura del passato, mentre noi volevamo aprire un ciclo completamente nuovo.”

Rodriguez? Sta giocando un po’ troppo, oggi era un po’ affaticato. Abbiamo perso anche Bonaventura. Non sono dispiaciuto quando tutta la rosa mette in difficoltà il mister nelle scelte.”

Sul tempo rimasto a Montella? Noi tutti nella vita siamo a tempo, è una considerazione normale. Ognuno di noi ha una scadenza, magari tra trenta anni, chi lo sa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy