Kakà: “Ho parlato con un club cinese, ma ancora non ho deciso se smettere oppure no”

Kakà: “Ho parlato con un club cinese, ma ancora non ho deciso se smettere oppure no”

Le parole del brasiliano

MILANO – Ricacrdo Kakà ha rilasciato un’intervista esclusiva al media cinese Tencent Sport, queste le parole dell’ex asso brasiliano del Milan“Mi sono concesso un mese per pensare,volevo prendere la decisione con molta calma ed entro la fine del mese di dicembre prenderò la decisione: se continuerò a giocare o lavorerò fuori dal campo. Cina? Si, sto parlando con un club cinese. A Milano ero con un presidente di un club della Cina, ma per ora ho solo preso in considerazione l’ipotesi, devo prima decidere se smettere oppure no.

Sul Milan: “La società ha investito molto nel club e servirà tempo, non mi piace giudicare o criticare quando il progetto è ancora in corso. Vediamo a fine stagione se sarà il caso di criticare o meno.”

Sulla Nazionale italiana fuori dal Mondiale:  “E’ una grande perdita, l’esclusione dell’Italia è incredibile. Quello che è successo al calcio italiano è triste però spero che l’Italia possa interpretare questo momento per cambiare.”

Su Neymar: “Io credo che il prossimo calciatore a vincere il Pallone d’Ora sia Neymar e sarei felicissimo di un brasiliano che chiude la serie di palloni d’oro di Cristiano Ronaldo e Messi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy