Gattuso: “Che figuraccia che feci col Bayern!”

Gattuso: “Che figuraccia che feci col Bayern!”

L’ex rossonero racconta una trattativa con il club tedesco che terminò con un episodio incredibile

MILANO – Intervistato da Bild, il campione del mondo Rino Gattuso racconta un retroscena esilarante sul suo rinnovo col Milan nel 2008. Il Bayern Monaco quell’anno stava per convincere il mediano rossonero a cambiare casacca e trasferirsi all’Allianz. Era tutto pronto quando Galliani e Ancelotti si misero di mezzo, chiudendolo a chiave nel museo del Milan. Forse la magia di quel luogo, forse sapere quanto il dirigente e l’allenatore ci tenessero a trattenerlo, ma Gattuso tornò sui suoi passi facendo saltare la trattativa e rinnovando con il Diavolo.
A Monaco di Baviera c’è chi ancora storce il naso, ma il primo ad ammettere una caduta di stile è lo stesso Gattuso: “So di non aver fatto una bella figura con loro, al contrario. Me ne vergogno pure. Devono aver pensato che ho usato il Bayern per farmi pagare di più dal Milan, ma giuro che non sia andata così.” Intanto ecco le parole di Montella…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

CONTRO LA LAZIO CON IL FALSO NUEVE

LEGGI ANCHE SANCHEZ NEL MIRINO ROSSONERO

IL MILAN PRONTO A FOLLIE PER LUKAKU

LEGGI ANCHE NIANG, DA SCARTO AL MILAN A STELLA IN PREMIER

IlMilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy