Galliani a Milan Tv: “Temevo la disfatta”

Galliani a Milan Tv: “Temevo la disfatta”

L’ad: “L’ingresso di Niang ha cambiato la partita, ha dato accelerazioni e forza”

MILANO – Dopo la bella vittoria contro il Sassuolo ha parlato a Milan Tv: “Ho visto tre gare diverse: una prima partita fino a quando abbiamo subito gol, poi sbandamento fino all’1-3 e infine una rimonta incredibile”.

La rimonta? L’ingresso di Niang ha cambiato la partita, ha dato accelerazioni e forza. La partita poteva anche finire in uno dei tre segmenti di partita. Anche l’ingresso di Locatelli è stato importante, ha fatto un gol fantastico che ha fatto impazzire i tifosi”.

I giovani? Se Romagnoli ci fosse stato, ci sarebbero stati 16-17 italiani in campo. Locatelli ha appena firmato un contratto fino al 2020. È un grandissimo play, lui e Montolivo possono convivere. Anche la palla di Firenze per Luiz Adriano l’ha data Locatelli”.

Paletta? Mi è sempre sembrato un difensore forte, l’anno scorso con l’Atalanta non ci ha fatto vedere palla. Lui, Suso e Niang sono tre titolari, li avevamo mandati in prestito, ma ora sono tornati e stanno facendo bene”.

“Niang? Avevo capito che se fossi partito quel giorno non lo avrei preso. Sono andato a Caen, firmò sua mamma perché lui non aveva ancora 18 anni. Sono tornato con Niang a Milano la sera stessa. È un 1994, abbiamo tanti giovani, siamo la più giovane in Italia e una delle più giovani in Europa”.

La partita? Il gol che arriva da un nostro errore ha stroncato la psiche della squadra, che fino a lì stava facendo bene. Dopo quella rete, siamo crollati e siamo arrivati fino al 3-1. A quel punto temevo una disfatta, poi però Niang ha dato la scossa e Palettone ha messo il sigillo. E’ stata un’impresa”.

La stagione? Non so se può cambiare la stagione, non mi piace fare previsioni. Una rimonta così mi ricorda quella di Lecce, Paletta ha fatto come Yepes”.

Intanto, a sorpresa, Galliani da l’addio…

LEGGI ANCHE VERRATTI, L’AGENTE APRE ALL’ADDIO

LEGGI ANCHE CON IL SASSUOLO ARIA D’EUROPA

LEGGI ANCHE MONTELLA CAMBIA MODULO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy