Cutrone: “Il gol? Il mio sogno fin da bambino, da qui non me ne vado”

Cutrone: “Il gol? Il mio sogno fin da bambino, da qui non me ne vado”

Dopo aver siglato un gol questa sera contro il Craiova, Cutrone ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

di Redazione Il Milanista

MILANO- Ecco le parole di Patrick Cutrone ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Milan-Craiova dopo il gol siglato questa sera:

“Ho provato una grande emozione a segnare davanti a 65 mila tifosi, è un’emozione unica. È un sogno che ho sempre avuto da bambino. Da gennaio ero con la prima squadra, all’inizio ho fatto fatica a livello fisico ma allenandomi con loro sono migliorato e per adesso sto facendo bene. Io spero di rimanere qui ma sarà la società a decidere, darò tutto in allenamento. A me piace correre e aiutare la squadra, è il mio compito farla salire, se segno meglio ancora. Idolo? Io da un po’ di anni seguo Morata, in Italia Belotti è molto forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy