Cutrone deciso: “Non vedo l’ora arrivi domenica, sogno un gol”

Cutrone deciso: “Non vedo l’ora arrivi domenica, sogno un gol”

Il giovanissimo attaccante rossonero è pronto per la sfida contro l’Inter. Carico, vuole affrontare gli avversari nel miglior modo possibile dopo le splendide prestazioni in nazionale Under 21

MILANO – Giovane ma con le idee già ben chiare Patrick Cutrone. Il classe 1998 vive un momento magico: è andato a segno già 5 volte tra Serie A ed Europa League con la maglia rossonera, ma si è distinto anche nelle file della Nazionale Under 21, firmando 4 gol in 4 gare disputate. Ora in vosta dell’importante match di domenica a San Siro ha rilasciato un’intervista a Il Giornale.

Cutrone gol Milan
Patrick Cutrone

Una soddisfazione segnare in nazionale Under 21: “Sono sempre grandi emozioni in nazionale. Siamo stati bravi tutti, ringrazio i compagni per l’assistenza”. Ma ora testa al derby, una sfida che ama cogliere: “Lo adoro, non vedo l’ora che arrivi domenica. Mi farò trovare pronto, dovessi giocare titolare o subentrare: sogno un gol”. Anche nelle giovanili il derby è molto sentito : “Ho bei ricordi con allievi e primavera. Cerco di fare il meglio in allenamento e in partita, se segno tanto meglio”.

Le parole di Gian Piero Ventura hanno sottolineato un problema: “I ragazzi italiani devono giocare in Prima Squadra? Sono d’accordo con il ct. I giovani devono dare il massimo, mostrare le potenzialità e metterle al servizio della squadra”. E sul paragone tra lui e Vincenzo Montella bomber: “Essere allenato da un mister così grande è una gran cosa. Regala consigli, li sfrutto al massimo”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy