Beccalossi: “Il Milan mi preoccupa, è imprevedibile”

Beccalossi: “Il Milan mi preoccupa, è imprevedibile”

L’ex centrocampista dell’Inter ricorda gli anni in cui partecipava al derby milanese da protagonista ed avverte l’Inter del pericolo della formazione rossonera

MILANO – L’ex campione nerazzurro Evaristo Beccalossi mette in guardia la sua ex squadra in vista della stracittadina di domenica.”L’Inter sta facendo un percorso importante con Spalletti, non è facile ripartire dopo un’annata negativa. Il Milan non si sa e mi preoccupa. Avrei preferito incontrarlo non in difficoltà. Il derby è una partita diversa, dobbiamo stare attenti” , dice ai microfoni di Intertv.

Sette i punti di distacco tra le due squadre, ma i rossoneri non partono da sfavoriti. “Quest’anno – aggiunge Beccalossi – firmerei per arrivare terzo o quarto L’anno prossimo poi bisogna andare all’attacco del primo posto”.

Ma il derby è sempre stata una sfida molto sentita, anche ai tempi dell’ex centrocampista: “Avevo compagni come Oriali, Baresi che mi trasmettevano la voglia di essere protagonisti nel derby e l’ho provata quando l’ho giocato per la prima volta. Il pregara iniziava una settimana prima. Il gol più bello? Quello di Berti era perfetto, ma ricordo bene anche quello di Maicon dalla distanza?”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy