Ancelotti: ” Io vice-allenatore? Possiamo fare una partita per uno, uno fa l’allenatore, l’altro il vice”

Ancelotti: ” Io vice-allenatore? Possiamo fare una partita per uno, uno fa l’allenatore, l’altro il vice”

L’ex tecnico del Bayer Monaco intervistato ha parlato del suo futuro, dando libero sfogo anche alla sua famosa ironia.

MILANO – Carlo Ancelotti intervistato ai microfoni di Sky ha parlato delle diverse indiscrezioni uscite recentemente sul suo conto, dal Bayern alla chance di rivederlo su una panchina italiana. Queste le parole del Tecnico.

Sul post Bayern: “Sono sempre calmo, è una mia caratteristica. Quindi sono calmo anche adesso, non vedo perchè dovrei essere nervoso…Cosa è successo? Monaco di Baviera è passato. Io sono sempre quello di una volta, l’esonero fa parte del lavoro e non è che sono sorpreso: ho finito un’avventura, ora ci prepariamo per affrontarne un’altra”.

Sul rapporto con i giocatori del Bayer Monaco: “La verità sta che il rapporto con i giocatori è sempre stato buono con tutti, ho cercato di rispettare tutti alla stessa maniera e lo stesso è successo al Bayern, non ho avuto grossi problemi coi giocatori del Bayern. Dopo si dice che qualche giocatore del Bayern era contro me, ma non lo so: ho sempre cercato di rispettare tutti, chiaro che un allenatore debba fare delle scelte e che in ogni partita debba mandarne 11 in campo e 7 in panchina, poi sta nell’intelligenza delle persone accettare e nella forza di un club di supportare l’allenatore”. 

Sul futuro:Vedo sulla panchina del Milan Montella, su quella della Roma Di Francesco, su quella dell’Italia Ventura. Li apprezzo e li stimo molto, e spero possano vincere tutte le partite da qui alla fine“.

L’ex tecnico rossonero trova anche il tempo per ironizzare sulla battuta fatta da Montella, che lo vorrebbe come suo secondo: “ Lui ha detto che farebbe volentieri il mio vice, io ho detto che farei volentieri il suo: possiamo fare una partita per uno, uno fa l’allenatore, l’altro il vice. Il problema è uno solo: dobbiamo trovare la società che ce lo fa fare, ma la troveremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy