Wenger ammette: “Ozil e Sanchez potrebbero partire a gennaio”

Wenger ammette: “Ozil e Sanchez potrebbero partire a gennaio”

Il tecnico dell’Arsenal esce allo scoperto “Sembrano felici, ma non tratteniamo nessuno contro voglia”. Entrambi hanno il contratto in scadenza a giugno, il Milan resta vigile sul cileno

MILANO – Dall’Inghilterra trapelano buone notizie per i tifosi rossoneri, dopo un’estate bollente, il manager dell’Arsenal ha ammesso che sia Ozil che Sanchez potrebbero lasciare il club già nella prossima sessione di mercato.
Come possiamo leggere sul Daily Star, Arsene Wenger ha  dichiarato di essere ancora speranzoso affinché i due possano cambiare idea.”Via a gennaio? Possibile“. Continua dicendo: “Non abbiamo imposto scadenze per intavolare trattative per i rinnovi. Qui sembrano felici ma siamo ancora distanti per trovare un accordo. Il fatto che non abbiano trovato un accordo lo scorso anno non significa che debba necessariamente lasciare il club”.
Le contendenti si stanno già sfregando le mani per potersi accaparrare i due talenti. Per il cileno alla finestra ci sono il Manchester City, che l’aveva praticamente preso ad agosto, il PSG e il Milan. Sul tedesco invece l’interesse dell’Inter è molto concreto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy