Vidal dice addio alla nazionale, poi ci ripensa sui social

Vidal dice addio alla nazionale, poi ci ripensa sui social

Il centrocampista cileno, deluso per la mancata qualificazione ai mondiali di Russia 2018, annuncia di aver disputato l’ultima partita con la maglia della sua nazione. Ma niente di definitivo, dopo qualche ora qualcosa cambia…

Di Delia Paciello

MILANO – Dopo Gary Medel, anche Arturo Vidal aveva detto addio alla Nazionale cilena.  Salvo clamorosi ripensamenti. E questi in realtà non si sono fatti attendere troppo a lungo.

Nella giornata di ieri infatti il centrocampista del Bayern Monaco ha annunciato su Instagram di aver disputato la sua ultima partita con la casacca della rappresentanza cilena in gare ufficiali in seguito alla mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.

Ma nella notte qualcosa è cambiato, visto che Vidal si è detto pronto ad affrontare nuove battaglie con la maglia della sua nazionale. E lo scrive in una lunga lettera postata sempre sui social.

 

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy