Suso, venerdi incontro con gli agenti

Suso, venerdi incontro con gli agenti

Il Milan lavora al rinnovo dello spagnolo: contratto fino al 2021 con adeguamento a 2,5 milioni di euro per restare in rossonero.

MILANO – “Il rinnovo? Sto aspettando, vediamo in estate cosa succede”, le parole di Jesús Joaquín Fernández Sáez de la Torre, meglio noto come Suso, alla vigilia del derby. E’ intenzione del Milan blindarlo, visto che ha dimostrato di essere un giocatore importante nella rosa di Vincenzo Montella. Tuttavia le trattative hanno subito una frenata nel mese di dicembre a causa del closing. Ma Fassone e Mirabelli hanno già parlato con il giocatore, mostrandogli fiducia e mostrando i primi passi verso il prolungamento del contratto. Il papà e gli agenti di Suso, infatti, arriveranno in Italia giovedì: potrebbe essere il momento buono per l’incontro col club rossonero. Previsto quindi per venerdì il primo summit: si pensa, per il calciatore, al prolungamento fino al 2021 con un adeguamento del contratto da 1 milione a 2,5 più bonus. Ma soprattutto l’entourage dello spagnolo cerca sicurezze, e vuole tenere il ragazzo in un club che abbia prospettiva di crescita. Ora per il Milan è però importante bloccare l’attaccante, anche per allontanare le lusinghe dell’Atletico Madrid.
Il Milan prova a fare la spesa a Napoli…

 

 

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy