Raiola: “Donnarumma-Juve? Chiedete a Marotta. Le critiche? Sono incredibili”

Raiola: “Donnarumma-Juve? Chiedete a Marotta. Le critiche? Sono incredibili”

Il procuratore: ” Gigio vale come un Modigliani, che è uno degli artisti più importanti d’Italia. Il prezzo, eventualmente, lo farà il Milan”

MILANOMino Raiola, procuratore di Gigio Donnarumma, ha parlato a Premium Sport: “Per ora mi aspetto solo giochi la prossima partita”.

Futuro? Se vogliono che vada via che lo dicano. Credo che per un giocatore così sia doveroso capire quale sarà il progetto della società. Io lavoro così, faccio gli interessi di Donnarumma. Per Bonaventura mi dispiace, grande giocatore, ma nel calcio capita. Mi sembra strano si possa criticare Gigio, un ragazzo umile che fa sempre il suo lavoro. Io mi occupo della parte affaristica, lui di quella sportiva. Ho detto a Galliani, e a tutti pubblicamente, che il suo futuro voglio conoscere la nuova società

Le critiche a Gigio? Incredibili. Lui sta facendo il suo percorso e lo sta facendo bene. Gigio vale come un Modigliani, che è uno degli artisti più importanti d’Italia. Il prezzo, eventualmente, lo farà il Milan. Il ragazzo non sta andando in scadenza adesso, non è ancora successo niente. Ci sono drammi che non esistono. Il più tranquillo di tutti è il giocatore. Ribadisco, le critiche a Donnarumma non le capisco”.

Il contratto di Gigio scade come quello di Buffon? Non ho fatto io quello di Gigi, noi guardiamo a noi stessi. Il Milan è un club importante e sa gestire bene una situazione come questa”.

Se piace alla Juve? Chiedete a Marotta, Paratici e Nedved”.  Intanto il Milan è vicino ad un altro colpo…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE IL MILAN SI RAFFORZA

LEGGI ANCHE I TIFOSI CONTRO BANTI

STOCCATA DI INZAGHI A BERLUSCONI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy