Presidente Besiktas: “Sosa è autolesionista”

Presidente Besiktas: “Sosa è autolesionista”

Altro duro affondo di Fikret Orman nei confronti dell’argentino e del Milan

MILANO – Continua la telenovela tra il Besiktas e José Sosa. Questa volta ci ha pensato lo stesso presidente Fikret Orman in conferenza stampa: “Sosa è tra i nostri preferiti, ma il suo stato mentale non è sano. Lo dimostrano le sue decisioni. Stava trattando con noi e tutto andava bene, ma dopo aver parlato con il direttore (sportivo) non so, ha cambiato decisione. Il nostro obiettivo è quello di prevenire danni d’immagine al nostro club. Lui ha un contratto e noi siamo una delle squadre più prestigiose al mondo. Non possiamo compromettere i nostri principi. Se vuole andare via deve portarci i soldi.  Quello che ha fatto Sosa è autolesionismo. Se ci porta i soldi per trovare un sostituto può andare”. Il presidente del Besiktas non risparmia nemmeno il Milan: “Il terrorismo è ovunque, se vuoi un giocatore basta alzare il telefono”. Intanto il Milan è pronto a chiudere per un centrocampista…

LEGGI ANCHE DE JONG VS MIHAJLOVIC

LEGGI ANCHE ACCORDO CON ARBELOA

LEGGI ANCHE IL FUTURO DI BACCA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy