Post partita, Donadoni:” Doveri porta fortuna al Milan”

Post partita, Donadoni:” Doveri porta fortuna al Milan”

Al termine della sfida contro il Milan, il tecnico dei felsinei ha commentato la sfida

PREMIUM SPORT

MILANO – Roberto Donadoni è intervenuto ai microfoni di Premium Sport al termine della sfida contro il Milan:” Moviola? Le decisioni arbitrali, salvo il rigore per noi, erano giuste. Non ci sono grosse recriminazioni. Peccato per il rigore che non si può non dare. Da vecchio milanista posso dire che Doveri è un portafortuna per il Milan. Ovviamente è solo una battuta. Abbiamo fatto quello che dovevamo. Siamo stati attenti, salvo Diawara che ha commesso un grosso errore. Gli servirà di lezione. 11 VS 11? Sarebbe stata equilibrata. Non si possono fare certi errori. Stasera dubito che il Milan avrebbe dominato. Io al Milan? Posso solo dire da ex rossonero che mi spiace vedere una situazione così poco chiara. La mia forza era di avere dietro una società con idee chiare. Questi anni sono stati difficili e non ha aiutato l’ambiente. Un calo? Secondo me è dovuto ad una questione di maturità di tutto il gruppo. Abbiamo faticato molto e poi è mancata la maturità per fare il salto di qualità che ti fa ambire a risultati ulteriori. Non abbiamo alzato l’asticella. Squadre del nostro livello devono fare questo salto. Tattica? Non stavamo correndo grandi rischi. L’esperienza di Brienza e di brighi poteva sopperire ai problemi. Non li vedevo in sofferenza. Il Milan? Stanno pagando quello che succede fuori. Tutto insieme rende tutto produttivo o il contrario. Devono pensare di finirla al meglio con la coppa italia. Hanno un brutto cliente. Io al Milan? Mi sarebbe piaciuto al posto di Sacchi. L’anno prossimo resto a Bologna”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DEL TECNICO A SKY SPORT

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy