Panchina, è lotta tra Emery e Pellegrini

Panchina, è lotta tra Emery e Pellegrini

Il Milan tiene aperte entrambe le piste in attesa di capire quale sarà il futuro societario

MILANO – Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan sta attualmente valutando due opzioni per la panchina. Il club di via Aldo Rossi deve prima capire quale sarà il futuro societario, ma d’accordo con la cordata cinese Galliani sta mettendo le basi per le trattative con i possibili tecnici.

Emery – Lo spagnolo è il preferito da parte degli investitori asiatici. Il tecnico ha una clausola da 3 milioni di euro e già da anni è corteggiato dal Milan. A Siviglia, dopo 3 Europa League consecutive, stanno cambiando tanto e non è da escludere la partenza del tecnico.

Pellegrini – Il cileno è il secondo papabile per la panchina. Dopo l’esperienza al City è alla ricerca di un nuovo progetto importante e non per forza in Premier League. L’ex Real Madrid aspetta ancora l’Everton che non ha deciso il sostituto di Martinez.

LEGGI LE PAROLE DI MALDINI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy