Niang è imprescindibile, con lui in campo il Milan ha una media di 2 punti a partita

Niang è imprescindibile, con lui in campo il Milan ha una media di 2 punti a partita

L’esterno rossonero è ormai un punto fermo dello scacchiere rossonero

MILANO – Un inizio di stagione formidabile, ma anche lo scorso anno Niang è risultato decisivo. Analizzando le ultime 23 partite giocate con lui in campo e le ultime 23 senza di lui, si capisce quanto l’attaccante sia fondamentale nello scacchiere di Montella. Su 23 partite con il francese, i rossoneri ne hanno vinte 12 contro 8, pareggiate 8 contro 5 e perse 10 contro 3. Nelle partite in cui non è stato in campo, i rossoneri hanno messo a segno ben 14 gol in meno (25 contro 39), mentre i gol subiti salgono a 32 contro 22 in sua assenza. Infine guardando la media dei punti guadagnati con Niang in campo, il dato è molto indicativo. Sono quasi 2 punti i punti a partita, 1,9 per la precisione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy