Montella, incontro per il rinnovo dopo il Bologna

Montella, incontro per il rinnovo dopo il Bologna

Il tecnico rossonero è in attesa di chiarire il suo futuro con il club. la dichiarazione dopo il match con l’Atalanta non lascia dubbi sulle sue intenzioni.

MILANO – “Il prossimo anno sarò l’allenatore del Milan, con la società stiamo programmando il futuro”, afferma Montella dopo il match di Bergamo. E’ la prima volta che il tecnico si spinge con dichiarazioni di intenti così chiare. In realtà il tecnico piace da sempre a Fassone e Mirabelli e da tempo si dice che il rinnovo sarebbe stato praticamente automatico.

In realtà le cose sono andate un po’ diversamente: a un certo punto Montella ha preso tempo, ha spiegato che prima avrebbe dovuto conoscere e soprattutto condividere il progetto della nuova proprietà. Infatti nella scorsa settimana Montella ha infatti incontrato i dirigenti rossoneri per fare il punto della situazione: entrate, uscite, modalità di gestione del budget, ma anche le date del raduno e quelle della tournée cinese, in base alla posizione finale di classifica.

Il rinnovo però ancora non c’è stato, è il prossimo passo. Dopo le dichiarazioni dell’allenatore a Bergamo, ora tocca al club convocarlo per prolungare il matrimonio. L’appuntamento dovrebbe essere dopo la partita col Bologna di domenica prossima, quella che potrebbe spedire il Milan in Europa con una giornata di anticipo.
Ma anche il futuro di Donnarumma è incerto…

 

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy