Montella: “Contro il Bayern test importante, vogliamo comandare il match”

Montella: “Contro il Bayern test importante, vogliamo comandare il match”

Il tecnico è intervenuto in conferenza stampa a 24 ore dalla partita contro il Bayern, sfida d’esordio per i rossoneri nella International Champions Cup

MILANO – Alle 3:00 italiane di domani, il Milan sfiderà il Bayern Monaco nella prima gara della International Champions Cup. A 24 ore dalla sfida contro i bavaresi di Ancelotti, Vincenzo Montella è intervenuto in conferenza stampa in quel di Chicago: “Quello di domani sarà un importante test per capire come sta lavorando la squadra in questo periodo di preparazione estiva. Con il pallone ci si diverte sempre, ma, a essere sinceri, io mi diverto quando vinco. E’ importante avere la mente libera e serena, questo vuol dire che la squadra è concentrata: la testa e la mentalità dei calciatori fanno davvero  la differenza“.

FATICA – I rossoneri stanno lavorando molto duramente per mettere benzina nelle gambe in vista della prossima stagione: “Rispetto alla partita con il Bordeaux abbiamo 10 giorni in più di lavoro, ma in ogni partita bisogna fare un step in più. Dobbiamo avere la stessa sfrontatezza di voler comandare il match, anche se domani sarà difficile ma bisogna provarci e tentare di portare avanti la partita. Bisogna parlare poco e lavorare tanto“. Immancabile una battuta sulle vicende societarie del club: “Secondo me ogni persona ha un numero di energie da utilizzare, io le sto usando unicamente per allenare la squadra. Sono in contatto quotidiano con il Dottor Galliani e sono sicuro che si farà il meglio per il Milan“.

EXTRA MILAN – Infine su Giovinco e Higuain: “L’azzurro mi è sempre piaciuto come giocatore, ha deciso di venire qui in MLS e gli faccio per questo un grande in bocca al lupo. E’ un campionato che sta crescendo sempre di più e sta diventano sempre più attraente. L’argentino, invece, si presenta da solo: è un calciatore che ha segnato quasi un gol a partita, è tra i primi 3 al mondo. La Juve si è rinforzata ancora di più, ha tolto forza al Napoli che troverà alternative all’altezza“. Nel frattempo per i rossoneri sono ore calde anche sul fronte mercato…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy