Milan: pochi punti, ma segna da 14 partite.

Milan: pochi punti, ma segna da 14 partite.

I rossoneri riescono a violare la porta avversaria da 14 partite consecutive: non solo il reparto avanzato partecipa alle azioni offensive, ma spesso i gol sono arrivati anche da difensori e centrocampisti.

MILANO – Il reparto offensivo del Milan è quello che lascia un po’ a desiderare. Tuttavia con il pareggio di sabato a Bergamo salgono a quattordici le partite di fila in cui la squadra di Vincenzo Montella ha trovato il gol: l’ultima occasione in cui i rossoneri sono rimasti a secco a livello realizzativo risale alla sconfitta a San Siro con la Sampdoria del 5 febbraio scorso, decisa dal rigore di Muriel.

A guardia della porta rossonera invece c’è Donnarumma… per ora! …Continua a leggere

 

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy