Milan – Pasalic, prove di riscatto

Milan – Pasalic, prove di riscatto

Le buone prestazioni del centrocampista croato hanno convinto Montella aprendo così alla possibilità di un possibile riscatto

MILANO – Mario Pasalic sta attraversando un ottimo momento, In sole due settimane, complici anche gli infortuni e i problemi di condizione dei compagni di reparto, il giovane croato è passato dall’essere la quarta scelta della metà campo rossonera ad esserne titolare. Montella infatti, dopo averlo fatto esordire contro il Pescara, lo ha riproposto dal primo minuto contro il Palermo, restando decisamente convinto dalle prestazioni del classe ’95. Il Milan, al momento, non gode di un centrocampo particolarmente folto e per questo, secondo quanto riporta Calciomercato.com, si sarebbe attivato per riscattare Pasalic dal Chelsea. Non sarà però facile convincere la società londinese a privarsi del giovane talento: Conte punta molto sul under 21 croato, inoltre nell’operazione che lo ha portato a Milanello non è prevista alcuna opzione di riscatto, ma solo una clausola che permette al Milan di essere la prima squadra interprellata in caso di cessione del calciatore. E’ probabile quindi che già a gennaio i rossoneri proveranno a intavolare una trattativa per il riscatto con il Chelsea.

IlMilanista

Leggi anche le parole di Valentino Rossi sul derby

Leggi anche Badelj al 99% al Milan

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy