Milan-Frosinone, Antonelli: “A fine partita non c’era una bella aria”

Milan-Frosinone, Antonelli: “A fine partita non c’era una bella aria”

Subentrato ad Abate e dopo pochi istanti autore del gol del 2-3 che ha riaperto la gara, il terzino ha commentato il 3-3 contro i ciociari

MILANO – Subentrato ad Abate e dopo pochi istanti autore del gol del 2-3 che ha riaperto la gara, Luca Antonelli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SkySport: “Questo momento non sorride per niente. C’è tanto da lavorare. Siamo stati sfortunati e Bardi è stato super. Manca qualcosa e dobbiamo trovarlo in queste due partite. Dobbiamo pensare solo a lavorare e a quello che ci chiede il mister ma già oggi qualcosa si è visto. A fine partita non c’era una bella aria nello spogliatoio perché pareggiare in casa contro la penultima non è una bella cosa, soprattutto dopo aver perso in casa dell’ultima. Gol da dedicare ad Azzurra? Ci tenevo, lo avevo promesso a mia moglie“.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy