Milan cinese, è Ambrosini la bandiera della società

Milan cinese, è Ambrosini la bandiera della società

Dopo Maldini, Costacurta e Albertini si pensa all’ex capitano

MILANOFassone è al lavoro per costruire il nuovo Milan targato Sino-Europe. Dopo la scelta del direttore sportivo, che secondo gli ultimi aggiornamenti sarà Massimo Mirabelli, bisognerà trovare la bandiera da riportare in rossonero. Nei giorni scorsi era molto forte il nome di Demetrio Albertini, mentre Paolo Maldini ha chiuso le porte a un rientro in società. Anche Costacurta è tra i papabili, ma, secondo la Gazzetta dello Sport, è spuntata un’altra ipotesi. Si tratta di Massimo Ambrosini, ex capitano, che prima del ritiro è passato alla Fiorentina scontendando non pochi tifosi. Ora è commentatore per Sky Sport, ma ha tutte le carte in regola per restituire al Milan quello che è stato perso in questi anni. Intanto si lavora per il colpaccio di gennaio…

LEGGI ANCHE MILAN LA TERZA NON LA VINCI MAI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy