LUTTO – Ciao Cesare

LUTTO – Ciao Cesare

Nella notte ci ha lasciato Cesare Maldini, bandiera del Milan e primo italiano ad alzare la coppa dei campioni

MILANO – Aveva 84 anni Cesare, difensore e bandiera del Milan oltre che ct della nazionale maggiore e Under 21. Nato a Trieste il 5 febbraio 1932 ha giocato nel Milan dal 1954 al 1966. In questi dodici anni ha vinto 4 scudetti, una coppa latina e nel 63, battendo il Benfica di Eusebio, conquistò la prima coppa dei campioni italiana e rossonera.

DA TECNICO A CT – Da allenatore guida il Parma dalla serie C alla B, diventa il vice di Nereo Rocco in rossonero e allena Ternana e Foggia. Diventa il vice di Bearzot nel 1980 in nazionale, e due anni dopo l’Italia diventa campione del mondo a Spagna ’82. Per 10 anni guida l’Under 21 e vince il campionato europeo di categoria per 3 volte consecutive, segue poi l’esperienza come CT della Nazionale maggiore a Francia ’98. Perderà ai rigori contro i padroni di casa che poi vinceranno il trofeo.  Torna per un breve periodo in rossonero come capo coordinatore e direttore tecnico. Conclude la sua carriera come tecnico del Paraguay ai mondiali del 2002.

Oggi ci ha lasciato uno dei più grandi campioni del nostro calcio.

Ciao Cesare

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy