IL REFERTO/ Il giocatore ricostruisce l’accaduto: “L’incidente è legato solo alle condizioni climatiche”

IL REFERTO/ Il giocatore ricostruisce l’accaduto: “L’incidente è legato solo alle condizioni climatiche”

Piove sul bagnato in casa Milan. Secondo quanto riferito da Sky Sport, M’Baye Niang resterà fuori almeno due mesi considerato l’incidente avuto nella notte di sabato.

Niang

AGGIORNAMENTO ORE 17,07 – L’attaccante del Milan ha ricostruito la dinamica dell’incidente: “Per mettere fine ai rumors e ad altre speculazioni, l’unico motivo dell’incidente è legato alle condizioni climatiche. La mia ragazza ed io ci siamo comportati bene, il mio club ha comunicato tutto sul mio infortunio. Vi ringrazio sinceramente per il vostro sostegno, a presto sui campi di gioco”.

AGGIORNAMENTO ORE  15,44 – L’attaccante del Milan ha tranquillizzato i propri beniamini su Twitter: “Buongiorno a tutti, volevo informarvi che io ed il conducente stiamo bene. La macchina ha fatto aquaplaning, c’è stata più paura che dolore subito. Sono pronto per il finale di stagione con il Milan“.

AGGIORNAMENTO ORE 14,34 – Arriva anche il comunicato ufficiale del club sul proprio sito: “AC Milan comunica che M’Baye Niang ha subito una lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra e una contusione alla spalla sinistra in seguito ad incidente stradale.Il progetto terapeutico verrà approfondito nei prossimi giorni”.

MILANO – Piove sul bagnato in casa Milan. Secondo quanto riferito da Sky Sport, M’Baye Niang resterà fuori almeno due mesi considerato l’incidente avuto nella notte di sabato. Trauma distorsivo e lesione del legamento mediale della caviglia sinistra per l’attaccante francese.

Il Milanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy