Il Milan si sdoppia e arriva anche in Cina

Il Milan si sdoppia e arriva anche in Cina

Nuovi progetti da parte della nuova presidenza per aumentare gli introiti sfruttando il marchio rossonero anche in Estremo Oriente

di Redazione Il Milanista

Di Delia Paciello

MILANO – La nuova presidenza è a lavoro per creare una società del club rossonero per diffondere il marchio Milan in Estremo Oriente, con l’obiettivo di aumentare gli introiti.

La missione è affidata principalmente al braccio destro di Yonghong Li, ossia Han li: sarà lui il nuovo Executive Director, autorizzato anche a prendere decisioni per conto del club. Infatti, già dopo il closing, mentre il presidente è tornato in Cina,  Han Li è rimasto in Italia, accanto a Fassone, per costruire il Milan che verrà

Come spiega Tuttosport, la sua mansione però non si incrocerà con quella del ds italiano: il cinese si occuperà principalmente delle attività di marketing all’estero, soprattutto in Cina e in Estremo Oriente.

Per il mercato del Milan, intanto, sono stati stanziati 145 milioni…

 

 

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy