Honda, sul mercato ma senza troppe pretendenti

Honda, sul mercato ma senza troppe pretendenti

Il giapponese pronto all’addio, potrebbe anche rescindere

MILANO – Keisuke Honda sta toccando il suo livello più basso da quando è al Milan. Il giapponese è arrivato come un top player, nonostante fosse uno dei primi parametri zero. Il momento di massimo splendore lo ha toccato nell’era Inzaghi, ma pian piano il suo apporto è venuto meno. Ora con Montella non trova spazio, chiuso da Suso, ed è pronto ad iniziare una nuova avventura. Le pretendenti al momento mancano, escluse le piste cinesi non gradite dal giocatore. Per questo potrebbe addirittura rescindere come accaduto ad altri rossoneri la scorsa estate.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy