GAZZETTA – Berlusconi pensa all’esonero preventivo

GAZZETTA – Berlusconi pensa all’esonero preventivo

Il tecnico serbo non deve vincere la coppa Italia e il patron spera sia esonerabile già dalle prossime partite

carica

MILANO – L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ci rivela uno scenario alquanto  interessante.  L’amore tra Mihajlovic e il presidente Berlusconi non è mai nato, e ora che il rapporto è ai minimi termini il patron non vede l’ora di liberarsene. Per l’anno prossimo pensa già a Brocchi, solita soluzione interna low cost che nel passato recente ha portato risultati solo con Seedorf e sappiamo come è andata a finire. Secondo la rosea però Berlusconi ha il “terrore”che il tecnico serbo vinca la Coppa Italia. Per il presidente gioco e risultati equivalgono, quindi l’esonero sarebbe lecito. Così non è per addetti ai lavori e tifosi che, soprattutto dopo un successo, troverebbero impopolare il quarto esonero in 2 anni e mezzo.  Secondo la Gazzetta Berlusconi starebbe pensando ad un esonero preventivo così da evitare il problema. I prossimi scontri con Lazio e Juventus possono mettere in difficoltà i rossoneri e allora un esonero non sarebbe così campato per aria.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy