Galliani: “Paredes e Kovacic non sono in vendita”

Galliani: “Paredes e Kovacic non sono in vendita”

Sulla difesa: “Il reparto è al completo. Siamo a posto così”

MILANO – Adriano Galliani ha parlato nel prepartita di Milan-Torino ai microfoni di Premium Sport: “Paura dell’inizio di campionato? Per me è il 31esimo campionato. Ci sono le emozioni e le speranze delle altre 30. Sono le emozioni del primo giorno di scuola. Mihajlovic? Guardiamo avanti. Il calcio non ha controprova. Il Milan era sesto, non si può sapere. Quindi inutile parlare del passato. Il Toro ha una buona squadra. Giochiamo con moduli speculari. Sarà una bellissima partita e i tifosi si divertiranno. I tifosi saranno 30mila, mentre i giornali erano nefasti. Mercato? Il mercato è concordato tra tutte le parti. Questo mercato è particolare perché ci vuole il consenso di Fininvest e della cordata cinese, oltre che con il tecnico. I budget sono stati rispettati. Critiche ed elogi fanno parte del mondo del calcio. Iniesta? Avevo preso Xavi nel ’99, eravamo vicini. Priorità a centrocampo? Confermo di aver chiesto Paredes un mese fa, mi hanno detto che è incedibile. Ho chiamato Walter tempo fa, sopratutto Spalletti ha messo un no secco. Ce l’avevamo fatta con Romagnoli, ma non c’è possibilità di prendere Paredes. Kovacic? Non lo vendono. Noi vogliamo un vice-Montolivo. Andremo a cercare lì con il rispetto del budget. Rodrigo Caio? No l’ho visto giocare ieri sera, ma per quanto riguarda i difensori siamo coperti”. Intanto il Milan è vicino al colpo a centrocampo…

LEGGI ANCHE LA CONFERENZA STAMPA DI MONTELLA

LEGGI ANCHE DIEGO LOPEZ ARIA D’ADDIO

LEGGI LE PAROLE DI MENEZ

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy