Galante: “Un piacere ospitare una delle squadre più forti del mondo”

Galante: “Un piacere ospitare una delle squadre più forti del mondo”

Galante, ds del Chiasso ha parlato ai microfoni di Sky prima dell’amichevole contro il Milan

MILANO – Il ds del Chiasso, Galante, ha parlato ai microfoni di Sky prima dell’amichevole contro il Milan: “Ringrazio il Milan e Montella, che hanno accettato di giocare questa amichevole. E’ un piacere ospitare una delle migliori squadre al mondo.” Ha poi continuato: “Il lavoro di Montella al Milan si vede, ora sta ottenendo i primi risultati e questo non fa mai male. Spero che possa andare sempre meglio, se lo merita. Spero che il Milan possa tornare ad alti livelli.” Sul possibile ritorno di Maldini nella società rossonera: “Lui arriva da venti anni di Milan, conosce l’ambiente. Ma vuole sapere quello che va a fare e cerca una linea diretta con la proprietà. Secondo me è una persona intelligente, farà sicuramente qualcosa di buono.” L’ex difensore ha poi parlato della situazione attuale dei giovani nel nostro campionato: “Rispetto all’estero siamo indietro, ma anche pensando al passato. I vivai erano più curati e c’erano investimenti, quando ho vinto l’Europeo Under 21 avevo in squadra Nesta, Cannavaro, Del Piero, Delvecchio e Totti. Servono investimenti sul settore giovanile, io e Montella siamo cresciuti nell’Empoli e il club toscano continua a lavorare sui giovani come faceva in passato.”

Boateng intanto se ne è uscito così. CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy