Ex Milan, Shevchenko: “Berlusconi lascia per il bene della squadra e della società”

Ex Milan, Shevchenko: “Berlusconi lascia per il bene della squadra e della società”

Il vice-CT dell’Ucraina ha parlato di Milan a margine dell’amichevole della sua Nazionale contro l’Albania

MILANO – Andriy Shevchenko ha detto la sua sul momento del Milan a margine dell’amichevole vinta per 3-1 dalla Nazionale ucraina (dalla quale è il vice-CT) contro l’Albania: “Vediamo cosa succederà in casa rossonera. Mi spiace tanto che il presidente lasci ma se lo fa è per il bene della squadra e della società. Se non centri la Champions in tutti questi anni credo che non ci siano solo problemi in squadra ma anche nella società. Comunque il Milan è la mia famiglia. Gli investitori cinesi? L’importante è che i tifosi siano felici“.

LEGGI ANCHE – Mercato, Bacca: “Ho un contratto di 4 anni col Milan. Ora penso alla Copa America”

LEGGI ANCHE – Mercato, Ibrahimovic a un passo dal Manchester United

LEGGI ANCHE – Berlusconi: “Dovrei vendere il Milan ai cinesi comunisti che mangiavano i bambini?!”

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy