Donnarumma, ora la missione è blindarlo

Donnarumma, ora la missione è blindarlo

Il giovane portiere si sta confermando e i cinesi pensano al futuro

MILANOGianluigi Donnarumma, dopo l’esplosione dello scorso anno, sta riuscendo nella missione più difficile: riconfermarsi come portiere del Milan. Compito non facile viste le ingenuità che fin troppo spesso regala la difesa rossonera. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, la priorità del Milan cinese è quella di blindare il classe ’99. Il rinnovo però non potrà arrivare prima di febbraio. Infatti il regolamento prevede che non sia possibile offrire più di un triennale ai minorenni, per questo occorre aspettare che il portiere diventi maggiorenne nel 2017. Il contratto di Donnarumma scade nel 2018, ma il Milan ha già l‘accordo con Raiola per prolungare fino al 2022. L’operazione sarà però finalizzata dalla nuova proprietà cinese. Intanto il Psg tenta l’assalto in casa Milan…

LEGGI ANCHE MILAN-LAZIO QUANTI RINFORZI AI ROSSONERI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy