Diego Costa-Milan, aperto un nuovo spiraglio

Diego Costa-Milan, aperto un nuovo spiraglio

L’attaccante del Chelsea, dopo la partita con la nazionale spagnola, avrebbe lanciato parole positive nei confronti del club rossonero, che riaprirebbero le porte ad un suo possibile arrivo. Ecco tutti i retroscena

Di Delia Paciello

MILANO – Subito dopo il match Spagna-Macedonia, a cui Diego Costa ha preso parte, l’attaccante è intervenuto in mix zone rilasciando parole al miele a proposito del Milan: “Club fantastico con una storia impressionante”, avrebbe affermato, secondo quanto riporta il giornalista Simone Togna su Twitter.

Parole che lasciano spiragli di luce nella trattativa per il giocatore, specie dopo le ultime notizie arrivate dall’Inghilterra che segnerebbero il cambio rotta del Milan nei confronti di Diego Costa.

 

Il Milan si allontana dalla pista Diego Costa

 

Secondo il Sunday Express, infatti, l’attaccante avrebbe fatto richieste esorbitanti al club rossonero. Per portarlo a Milano ci sarebbero voluti 200 mila euro a settimana, ossia oltre 10 milioni di euro per il suo ingaggio. La risposta di Marco Fassone al procuratore Jorge Mendes sarebbe stata: “Questa cifra è impossibile”.

Le ultime indiscrezioni in arrivo dalla Gran Bretagna, quindi,  lasciano intuire che la dirigenza rossonera avrebbe definitivamente abbandonato l’idea Diego Costa: un esborso troppo elevato per la punta naturalizzata spagnola.

 

Diego Costa milan

Cambiano ancora le carte in tavola per Diego Costa

 

Dopo il messaggio di Antonio Conte indirizzato a Diego Costa, l’unica cosa certa al momento sembra il suo addio al Chelsea.

 

Il messaggio di Conte dei giorni scorsi

 

E’ stato reso pubblico anche il contenuto del messaggio che il tecnico del Chelsea aveva inviato all’attaccante, e che avrebbe definitivamente allontanato Diego dal club. E’ stato il quotidiano AS ad avere accesso all’sms, probabilmente mostrato dallo stesso giocatore, ancora indignato per il trattamento.

Conte

“Ciao Diego, spero tu stia bene. Grazie per la stagione che abbiamo passato insieme. In bocca al lupo per il prossimo anno ma non rientri nei miei piani”, il gelido messaggio del tecnico dei blues, a cui l’ariete spagnolo ha risposto con un altrettanto gelido “Ok”.

 

Le ripercussioni sul mercato: il Milan approfitta

 

Il messaggio che tanto ha fatto discutere in questi giorni potrebbe anche avere delle ripercussioni sul mercato, tanto che proprio a causa delle sue parole la stessa società inglese potrebbe essere costretta a vendere l’attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo a un valore nettamente inferiore alla sua quotazione di mercato, a quasi 10 milioni di euro in meno. Una perdita non da poco per il Chelsea, che avrà raccomandato a Conte di fare molta più attenzione con il telefono in futuro.

diego costa milan

Il tecnico, stando a quanto riportato dal Sun, si sarebbe già scusato con la dirigenza dei Blues per l’errore commesso, che ha aperto spiragli e fratture con il giocatore.

Ma non basta: secondo il Telegraph, il Chelsea sarebbe disposto addirittura a pagare parte del suo ingaggio in vista di un suo possibile trasferimento in prestito dopo la querelle fra l’allenatore e il giocatore.

Un ipotesi che in ogni caso fa gioire il Milan, spaventato dalle esorbitanti richieste di ingaggio fatte dal giocatore e dal suo entourage. In tal caso si riaprirebbe la porta del club rossonero per l’arrivo di Costa.

Intanto Poli va verso i saluti…CONTINUA A LEGGERE

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy