Dall’Inghilterra: il salario pesa, il Manchester City deve cedere Mangala

Dall’Inghilterra: il salario pesa, il Manchester City deve cedere Mangala

Guardiola ha creato nuove gerarchie. Anche Toure e Bony con le valige in mano per liberare spazio

MILANO – Pep Guardiola ha già preso saldamente il comando del Manchester City e cambiato le gerarchie del club. I Citizens hanno già speso molto in questa sessione di mercato, ma in Inghilterra sono attesi ulteriori acquisti. Claudio Bravo può arrivare dal Barcellona e l’ex tecnico del Bayern Monaco ha chiesto anche un attaccante.

Salario pesante: Questa sera il City affronterà la Steaua Bucarest per il preliminare di Champions League e sono diversi i giocatori esclusi dalla convocazione. Secondo il Daily Mail, Yaya Toure, Wilfried Bony e Eliaquim Mangala dovranno essere ceduti per liberare spazio. La dirigenza del club britannico deve infatti fare i conti con i ricchi stipendi che i tre giocatori attualmente percepiscono.

C’è il Milan: I rossoneri al momento seguono con interesse il difensore francese e hanno offerto il prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni di sterline (20 milioni di euro). Il Milan intanto è vicino a un’altra ufficialità…

LEGGI ANCHE QUASI FATTA PER BENTANCUR

LEGGI ANCHE BACCA-WEST HAM SALTA LA TRATTATIVA

LEGGI ANCHE APERTURA CUADRADO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy