Closing tra caparra, investitori sconosciuti. La cessione del Milan è a rischio

Closing tra caparra, investitori sconosciuti. La cessione del Milan è a rischio

I cinesi hanno entro il 12 dicembre per versare la caparra da 100 milioni

MILANO – Il closing è ormai ufficialmente rinviato fino al 3 marzo, ma rimangono aperte ancora alcune questioni. Secondo il Sole 24 Ore Fininvest ha ricevuto finalmente la lista degli investitori, ma questa sarebbe variabile. Significa che da qui al 3 marzo i soggetti potrebbero cambiare in base all’ok sulle autorizzazioni. Infatti potrebbero ottenerla solo alcuni investitori. Secondo Repubblica, se non si riuscisse ad andare avanti ecco che la Sino Europe potrebbe cercare investitori europei.

Tutto a rischi – La Gazzetta dello Sport, evidenzia come la cordata cinese deve versare la caparra entro e non oltre il 12 dicembre. Nel caso in cui non arrivassero i soldi Fininvest potrebbe decidere di far saltare le trattative tenendosi i 100 milioni della prima caparra. Intanto il mercato inizia a delinearsi….

LEGGI ANCHE LUIZ ADRIANO E’ ADDIO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy