Biglia chiama Higuain: “Si sente la sua mancanza, voglio vederlo di nuovo in nazionale”

Biglia chiama Higuain: “Si sente la sua mancanza, voglio vederlo di nuovo in nazionale”

Il centrocampista rossonero, rientrato dagli impegni con l’argentina, ammette che l’assenza del Pipita in albiceleste si è sentita forte e trova ingiusta la mancata convocazione

MILANO – Lucas Biglia rientra dopo gli impegni in nazionale, dove ammette di aver fortemente sentito l’assenza dell’attaccante Gonzalo Higuain: “Mi piacciono Benedetto e Icardi, ma Gonzalo Higuain merita di giocare, sia come giocatore che come persona. È stato criticato in modo ingiusto e merita una nuova possibilità. Vorrei vederlo presto di nuovo con la maglia dell’Argentina”, confessa il centrocampista ai microfoni di Radio La Red.

higuain

Jorge Sampaoli, l’ allenatore dell’ Albiceleste, non ha convocato il Pipita per le partite contro Perù e l’Ecuador per l’ultimo giorno del Classificazione sudamericana. Non  corre buon sangue fra i due: non ha nemmeno incontrato l’ex Napoli e Real Madrid durante le sue visite agli argentini che giocano nei diversi campionati europei.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy