Belotti, da tifoso rossonero a leader del nuovo Milan?

Belotti, da tifoso rossonero a leader del nuovo Milan?

Il Milan è alla ricerca disperata dell’uomo giusto a cui affidare l’attacco del nuovo Milan. Tante le voci di mercato, ma qualcosa si muove sottobanco. La stagione strepitosa del Gallo lo pone al centro del prossimo mercato…

Di Delia Paciello

MILANO – Il Milan è in cerca del centravanti che possa dare forza all’attacco, e valuta diverse situazioni. In Italia tuttavia l’uomo del momento è Andrea Belotti: una grande stagione disputata col Torino, numeri da paura. Sono ben 27 i gol ad oggi, in 34 partite ufficiali. E’una figura che fa gola a molte, ma specie al nuovo Milan, che fa tanta fatica proprio in fase offensiva.

Ma il Gallo Belotti oggi è l’epicentro emotivo del mondo Torino: spesso, in assenza di Benassi, è lui a detenere la fascia da capitano. Il Torino vuole farne il perno da cui costruire il futuro. Nell’evento in ricordo della tragedia di Superga, infatti, è stato proprio lui a leggere i nomi dei calciatori granata deceduti nel lontano 4 maggio 1949.

Ma i tifosi rossoneri sono di altro parere: hanno persino lanciato l’hashtag “#BelottiMilan” su Twitter, chiedendo alla nuova presidenza cinese l’acquisto del bomber nella prossima sessione di calciomercato.

Un importante punto a favore è proprio la fede calcistica del calciatore, che non ha mai nascosto di aver fatto il tifo proprio per il Diavolo e di aver seguito molte partite a San Siro. Il Milan, così, può ben sperare.

Intanto ecco le novità sui rinnovi…

 

 

IlMilanista.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy