Bacca, dopo West Ham e Atletico ora è il momento dell’Arsenal

Bacca, dopo West Ham e Atletico ora è il momento dell’Arsenal

I Gunners hanno messo nel mirino l’attaccante colombiano e vorrebbero portarlo a Londra per rinforzare il reparto offensivo

MILANO – Carlos Bacca ha ammesso, senza troppi giri di parole, la sua volontà di disputare la prossima Champions League. Probabilmente è stato questo il motivo che lo ha portato a non accettare la proposta del West Ham; un discorso diverso, invece, vale per la trattativa con l’Atletico Madrid, non andata in porto in quanto considerata un’operazione troppo onerosa dai Colchoneros. Ora potrebbe essere arrivato il momento dell’Arsenal.

NOVE – Da diverse settimane i Gunners hanno messo nel mirino l’attaccante colombiano e, stando a quanto riferito dalla versione online della testata britannica Daily Mail, vorrebbero portarlo a Londra per rinforzare il reparto offensivo. Al momento l’unica vera prima punta in rosa è infatti Giroud e l’Arsenal è ancora alla ricerca di un numero 9 dopo aver visto saltare l’arrivo di Jamie Vardy. Intanto, in entrata, il centrocampista spinge per vestire la maglia rossonera…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy