Da Moggi a Mou: i personaggi più odiati del mondo del calcio

Da Moggi a Mou: i personaggi più odiati del mondo del calcio

Troppi falli, imbrogli o gioco sporco, in tanti non si sono fatti amare

PRESIDENTE

Il portale inglese FourFourTwo ha stilato una classifica dei 50 personaggi più odiati del mondo del calcio. In Italia in molti non si sono fatti amare, istigando l’odio o l’invidia degli appassionati.

Silvio Berlusconi è stato indiscutibilmente il miglior presidente della storia del Milan. In 30 anni di comando ha portato il club rossonero a vette mai raggiunte: il Milan con lui è stato il primo club moderno, costruito sui diritti TV e sulla fama del brand. A renderlo uno dei personaggi più odiati sono state le innumerevoli vicende extracalcistiche. Berlusconi è stato uno dei politici più contestati sia in Italia che all’estero. >>>VAI AL PROSSIMO

Silvio Berlusconi 30 Years as AC Milan President

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy