Sassuolo, la promessa di Sensi: “Se battiamo la Juve…”

Sassuolo, la promessa di Sensi: “Se battiamo la Juve…”

Le parole del giocatore neroverde

di Redazione Il Milanista

MILANO – Stefano Sensi è stato il giocatore più corteggiato dal Milan durante il mercato di gennaio. I rossoneri, però, non sono riusciti a vincere la resistenza del Sassuolo.

Il classe ’95 resta comunque un pupillo di Leonardo che, dal canto suo, potrebbe riprovare a prenderlo nella sessione estiva. Intanto però, Sensi si prepara ad affrontare la Juventus con il suo Sassuolo, facendo una promessa speciale ai microfoni de La Gazzetta di Modena…

LE SUE PAROLE – “Quando Cristiano Ronaldo è arrivato al Real, io avevo 12 anni. Guardavo il Madrid solamente per lui, come il Barcellona per Messi, ma il portoghese è il mio giocatore preferito. Mi ricordo bene i doppi passi che ho subito da parte sua a Torino nella gara d’andata. È un giocatore molto difficile da marcare perché ha tutto. La Juventus sarà molto arrabbiata per i risultati precedenti e giocherà con il coltello tra i denti, ma noi scenderemo in campo con l’idea di fare la partita e vincere. Se vinciamo porto tutta la squadra a cena“.

Intanto, la notizia è pazzesca: Leo ne approfitta subito > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy