Primavera, Giunti: “Dobbiamo migliorare nella mentalità. Ora non possiamo sbagliare nulla”

Parla il tecnico della Primavera

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan Primavera è uscito con le ossa rotte anche dal derby: dopo la sconfitta per 3-0 con l’Atalanta, i rossoneri hanno rimediato un 4-2 nella stracittadina.

Al termine della gara, mister Federico Giunti ha espresso tutta la propria amarezza.
LE SUE PAROLE – “Facciamo fatica a fare il salto di qualità, soprattutto sul piano della mentalità. Siamo andati in vantaggio, eravamo in controllo, in due minuti gli abbiamo lasciato due opportunità che hanno cambiato la partita. Il risultato dice 4-2, loro hanno avuto la forza di sfruttare le occasioni e le nostre disattenzioni. C’è stato un metro arbitrale poco equo ma non possiamo attaccarci a questo, dobbiamo avere la forza di reagire. Andiamo via con tanto rammarico, a differenza della gara contro l’Atalanta dove avremmo meritato di più. La squadra è questa, durante l’anno ha dimostrato che qualcosa manca da questo punto di vista. Purtroppo siamo in una fase in cui non possiamo permetterci di commettere errori”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy