Milan, gli esuberi restano sul groppone

Milan, gli esuberi restano sul groppone

Non tutti gli esuberi hanno lasciato il club rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il mercato del Milan è stato più che buono ma qualcosa in più su fronte cessioni forse andava fatta, non che Leonardo e Maldini non ci abbiano provato…

Alcuni giocatori come Riccardo Montolivo ed Andrea Bertolacci si sono ritrovati costretti a restare nella rosa di Gattuso anche contro il volere della società. Il primo, forte dei suoi 4 milioni e mezzo a stagione è voluto rimanere fino alla naturale scadenza del contratto. Il secondo invece, pur volendo andare via, non lo si è riuscito a piazzare con Genoa che all’ultimo ha preferito non ricevere alcuna contropartita nell’ambito dell’affare Piatek. Unica nota lieta è la cessione di Alen Halilovic che è andato in prestito con diritto di riscatto allo Standard Liegi.

Intanto, novità sull’ultimo colpo di mercato del Milan!> CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy