Lo strano caso di Oduamadi: 9 anni al Milan, una sola presenza

Lo strano caso di Oduamadi: 9 anni al Milan, una sola presenza

L’attaccante nigeriano è ancora sotto contratto con i rossoneri

di Redazione Il Milanista

MILANO – Chi si ricorda di Nnamdi Oudamadi? Attaccante nigeriano scuola Milan, cresciuto nella Primavera rossonera e aggregatosi alla prima squadra nell’estate del 2010. Del giocatore, non si ricordano particolari caratteristiche tecniche eppure ha segnato un record della storia del nostro calcio: in 9 anni al Milan, ha ottenuto una sola presenza ufficiale in campo.

Debutto

Il debutto con la maglia del “Diavolo” è avvenuto il 18 settembre 2010, quando Oduamadi è entrato nel corso della sfida interna contro il Catania, sostituendo all’85’ minuto Filippo Inzaghi. Quei cinque minuti più recupero sono stata l’unica traccia in rossonero dell’attaccante nigeriana che fino ad oggi non ha più trovato la via del campo con i rossoneri.

Presititi

Nel corso di questi 9 anni, Oduamadi ha collezionato ben sette prestiti per cercare fortuna lontano da Milanello: stagione 2011-2012 al Torino in serie B dove ha messo a segno 3 gol; stagione 2012-2013 al Varese dove Oduamadi ha aggiunto altre due reti in cadetteria; stagione 2013-2014 al Brescia zero gol in 14 gare ufficiali; di nuovo a Varese nel 2014 dove ha trovato per altre 4 volte la via del gol; stagione 2014-2015 prestito al Crotone, un gol in 12 presenze; la parentesi al Latina nel 2015 e l’ultimo prestito, nel 2016 all’HJK dove ha trovato record di presenze e gol (7 reti in 28 gare ufficiali).

Nessuna di queste squadre però ha mai voluto riscattare Oduamadi, parentesi annuali e poi il sempre e preciso ritorno al Milan che nel frattempo ha sempre mantenuto nelle sue mani il cartellino del calciatore.

Oduamadi

Oggi

Allo stato attuale, Oduamadi, è ancora un calciatore del Milan. E’ aggregato, pur avendo 26 anni, alla squadra Primavera in attesa di una sistemazione permanente. Cosa riserverà il futuro di Oduamadi? Una nuova e definitiva squadra o il proseguo di una vita da desaparecido? Una cosa è certa, Oduamadi in un modo o nell’altro è nella storia del Milan: nemmeno 10 minuti di gioco complessivi in 9 anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy