Gattuso: “Siamo pazzi se pensiamo di aver risolto tutti i problemi”

Le parole di Rino Gattuso dopo la vittoria nel derby di Coppa Italia

di Redazione Il Milanista
Gattuso

MILANO – Dopo la fondamentale vittoria nel derby di Coppa Italia, Rino Gattuso ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Veniamo da un periodo negativo, per noi questa era una partita fondamentale e voglio ringraziare i ragazzi.”

Cosa può cambiare questo derby? “Sapevo dal primo giorno a cosa andavo incontro sedendomi sulla panchina del Milan. Stiamo facendo fatica, ma penso che con il lavoro ed il senso di appartenenza i risultati arrivano. Durante la settimana lavoriamo, siamo una squadra che ha qualità, ma il veleno è sempre mancato. Oggi abbiamo saputo battagliare.”

Quanto hai sofferto in questi giorni? “Ci sarà ancora da soffrire. Se pensiamo di aver risolto i problemi oggi siamo dei folli. Forse sono il più scarso della Serie A, ne devo mangiare di pastasciutta ancora, ma spero soltanto che questi ragazzi mi dimostrino qualcosa”.

E’ il momento della svolta per questa squadra? “Mi piacerebbe dire di sì, ma ho giocato per tanti anni e ne ho viste tante. Sapevamo che c’era da soffrire, adesso bisogna guardare avanti, cercare di recuperare le energie per fare punti anche in campionato. Da quando faccio l’allenatore ho toccato parecchie volte il fondo, ma adesso non ci manca nulla, sta soltanto a me tirare fuori il massimo da questi giocatori”.

In chiusura: “In questo momento bisogna andare alla ricerca del massimo da parte di tutti. Secondo me non c’è grande differenza con la partita contro l’Atalanta. Oggi abbiamo fatto sicuramente qualche cosa di più, ma anche contro l’Atalanta la prestazione non mi era dispiaciuta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy