• ultim'ora

De Vecchi: “Cutrone da ragazzino faceva 50 gol all’anno… Non avete ancora visto niente!”

L’allenatore delle giovanili rossonere su uno dei suoi pupilli

di Redazione Il Milanista

MILANO – Walter De Vecchi è stato un centrocampista del Milan, e per anni ha allenato anche le giovanili rossonere. Tra i tanti ragazzi passati tra le mani di De Vecchi, c’è anche Patrick Cutrone, che a La Stampa ha elogiato così: “Patrick ha una predisposizione naturale al gol unito al fuoco sacro. Due qualità che lo hanno sempre contraddistinto, la casa di Patrick è l’area di rigore. Agli allenamenti era costantemente motivato e con la voglia di non perdere mai. A volte gli capitava di non vincere e allora mi diceva: ‘dai mister continuiamo’. Patrick è meraviglioso, ha carattere e una determinazione feroce. Nelle giovanili era uno da 50/60 gol a stagione. E c’è da sottolineare che ero costretto a fare turnover, quindi non giocava sempre. È sfacciato, bravo nello smarcarsi, ha un grande impatto, ma non ha paura di sbagliare. Non avete ancora visto tutto, ha mostrato solo in parte le sue potenzialità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy