Cutrone: “Il 63? Una dedica speciale. Come Belotti? Magari!”

Le parole del giovanissimo talento rossonero

di Redazione Il Milanista
Patrick Cutrone, miglior marcatore del Milan nell'ultima stagione.

MILANO – Patrick Cutrone ha ricevuto il premio ‘Ercole Sannita’. La Regione Molise lo assegna agli sportivi che rendono onore alla loro terra. Il giovane attaccante del Milan ha parlato così durante la premiazione: “Ho scelto il numero 63 perchè è l’anno in cui è nato mio padre. Devo tutto alla mia famiglia: non solo io ho fatto i sacrifici, ma anche loro. Belotti? E’ un onore essere paragonato a un giocatore simile, spero di diventare come lui. Grinta e veemenza? Penso sia il minimo da dare a una squadra prestigiosa come il Milan, perchè la storia di questo club è molto importante. E’ un onore giocare per il Milan”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy