Cambiasso: “Al Milan serve una linea comune”

L’argentino ha commentato il momento rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Esteban Cambiasso, intervistato da Sky Sport, ha espresso il suo parere sulla gestione e sulla comunicazione del Milan: “Bisogna avere una linea comune: non possono i tuoi giocatori festeggiare con Gattuso con abbracci dopo il Bologna e poi Fassone dire dopo i sorteggi che si punta a vincere l’Europa League. Serve una linea comune, si parla del Milan. Perdere eventualmente il derby di Coppa Italia non sarebbe una mazzata come a Verona, il Milan ha tutto da perdere. Questi giocatori devono capire che il loro campionato da fare è un altro e non quello che pensavano”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy