• ultim'ora

Il messaggio di Ibra: “Finora ho giocato con una gamba sola, sarò io a decidere quando smettere”

L’attaccante svedese ha parlato per la prima volta dopo il brutto infortunio che lo ha costretto a chiudere la stagione in anticipo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sono state molte le voci che sono circolate sul futuro di Zlatan Ibrahimovic dopo l’infortunio. In molti erano certi che, vista l’entità dell’infortunio e l’età del giocatore, questa sarebbe stata la fine di Ibra. Dopo giorni di silenzio, è stato proprio l’ex rossonero a chiarire le sue intenzioni. E, conoscendolo, non potevano che essere queste: recuperare e tornare più forte di prima. Nel messaggio lanciato sul suo account Instagram, Zlatan non ha mancato di aggiungere anche un pizzico della sicurezza, per non dire sfacciataggine, che lo contraddistingue: “Prima di tutto, grazie del vostro affetto e supporto. Non è una sorpresa che mi sono infortunato e dovrò rimanere fermo per un po’. Affronterò questa situazione come qualsiasi altra cosa e tornerò più forte di prima. Fino ad ora ho giocato con una gamba sola, quindi non dovrebbero esserci problemi. Una cosa è sicura, io deciderò quando sarà il tempo di fermarsi e nessun altro. Smettere ora non è un opzione. Ci vediamo presto“ E intanto Galliani fa una rivelazione shock – CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy