Notizie Milan – Suso, Piatek e Paquetà: da gioielli a cedibili. Il mercato passa da loro

Notizie Milan – Suso, Piatek e Paquetà: da gioielli a cedibili. Il mercato passa da loro

Notizie Milan: le operazioni in entrata passano dal mercato in uscita

di Redazione Il Milanista

MILANO – “Non sono previsti altri movimenti sul mercato, ma se si presenteranno occasioni interessanti ci faremo trovare pronti”. Parola di Frederic Massara, direttore sportivo del Milan intervenuto domenica ai microfoni di Dazn. In questa sessione di gennaio sono partiti Borini, Reina e Caldara (imminente anche il trasferimento di Rodriguez), mentre sono arrivati Ibrahimovic, Begovic e Kjaer. Tuttavia, il club meneghino per piazzare altri colpi avrebbe bisogno di monetizzare attraverso delle cessioni importanti. In cima alla lista ci sono i nomi di Jesus Suso, Kris Piatek e Lucas Paquetà. Nessuno, però, si è ancora presentato per uno di questi giocatori con un’offerta ritenuta soddisfacente dal Milan.

Il Diavolo vorrebbe cederli a titolo definitivo e valuta Suso 25 milioni, Piatek 35 e Paquetà 30. Difficile che ci siano società disposte a sborsare certe cifre a gennaio, per dei giocatori ormai finiti ai margini dell’organico rossonero. Piatek ha perso il posto con il ritorno di Ibra, Suso è arrivato già alla terza panchina di fila e ieri ha chiesto esplicitamente il trasferimento, mentre Paquetà non ha mai trovato molto spazio con Pioli. Insomma, ad inizio stagione questi tre giocatori erano considerati dei gioielli per il Milan; oggi, invece, sono i primi sulla lista dei cedibili per fare cassa e tornare sul mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy